Costellazioni : Acquario, aquarius


Costellazioni: Acquario, aquarius


Costellazioni : Acquario, aquarius

La costellazione dell acquario , rintracciabile tra il grande quadrilatero di Pegaso e il Pesce australe, con i suoi 980 di estensione una tra le costellazioni pi grandi, e pur contando una novantina di stelle pi luminose della magnitudine 6, non ha un asterismo facilmente riconoscibile. In questa costellazione ci sono almeno quattro oggetti di un certo interesse, due ammassi globulari e due nebulose planetarie. Gli ammassi globulari sono M 2, di mag. 6.5 e 13 di diametro, la cui visione simile a quella di M 3 nei cani da caccia, e M 72 di mag. 9.3 e 6 di diametro, quindi pi impegnativo del precedente e meno spettacolare. Le planetarie: NGC 7009, denominata anche Saturn Nebula per la forma che ricorda vagamente il pianeta. NGC 7293, nota come Helix Nebula, considerata la pi grande delle planetarie, con un diametro di circa la met del diametro apparente della Luna piena. Sebbene di magnitudine integrata 6.5 questo oggetto risulta di difficile osservazione con piccoli diametri in quanto la sua luminosit superficiale piuttosto bassa. E in ogni modo un oggetto fotogenico, a patto di utilizzare focali da 400 mm in su e cieli veramente



Questa Costellazione era gi conosciuta ai tempi dei babilonesi i quali ravvisavano la figura di un uomo nell'atto di versare l'acqua da un' anfora. Le credenze popolari antiche vedevano nell' uomo Ganimede,figlio del re Tros da cui la citt di Troia prese nome. Zeus invaghitosi del giovane troiano si sarebbe trasformato in Aquila e gettato sulla citt di Troia per rapirlo.

Categorie