Costellazioni: Cane Maggiore, canis major


Costellazione: Cane Maggiore, canis major


Costellazioni: Cane Maggiore, canis major





Questa Costellazione rappresenta uno dei due cani che accompagnano Orione. Eratostene e Igino identificavano in questo cane il cane Lelapo, donato da Zeus a Europa, il cui figlio dono poi a Procri, figlia del re Eretteo di Atene. La sua stella pi brillante-Sirio- ben visibile, nelle serate invernali, come una brillante stella Azzurra che sembra scintillare assumendo talvolta dei riflessi rossastri. Il nome Sirio deriva da "seirus" che significa " portatore di aridit" poich la levata eliaca della stella coincideva con l'inizio del periodo di siccit, periodo che da allora viene definito come periodo del cane, riferito alla posizione del Sole in quel periodo. Per gli egizi la levata eliaca di questo astro significava l' inizio del periodo di piena del Nilo.

Categorie